Comunicazione: prospettive e sviluppi

16 marzo 2012 di

L’esperienza Asinu Press è nata e continua a svilupparsi sulla base di una componente fondamentale del nostro secolo ovvero la comunicazione. La diffusione delle informazioni attraverso strumenti chiari, semplici e funzionali è uno dei principali motivi d’esistenza dell’Associazione. La costruzione di un’esperienza collettiva si sviluppa a partire dall’esigenza primaria di esternare e oggettivizzare un pensiero critico che proviene dall’osservazione della realtà universitaria. Questo avviene attraverso prodotti editoriali come un sito web e un bollettino cartaceo oppure attraverso la promozione d’iniziative culturali e sociali.

Intorno alla piattaforma mediatica di Asinu Press si è composto un bacino d’opinione spontaneo ricco di voci e di pensieri; quindi attraverso la semplice comunicazone d’idee e di spunti critici per il confronto, si è incominciata una sensibilizzazione dello studente/cittadino che generalmente è troppo distante dai problemi del proprio ambiente di riferimento. Dopo un anno d’intenso lavoro, l’Associazione si trova a dover fare il punto della situazione sul capitolo più importante del suo racconto. Lo sviluppo di una comunicazione con una maggiore qualità e chiarezza sarà l’imperativo dominante per il futuro. In maniera simultanea sarà necessario attuare vari miglioramenti tecnici sia nel campo della “comunicazione reale” che in quello della “comunicazione virtuale”.

Precisamente per “comunicazione reale” s’intende l’ambiente vivo attraverso cui si muovono fisicamente i lettori, il luogo concreto degli spostamenti di studenti e cittadini. In tal caso Asinu Press sarà presente con il suo Bollettino Cartaceo dal nome “Asinu” che sarà distribuito all’Università degli  Studi di Salerno e, occasionalmente, ad incontri e manifestazioni locali e nazionali.
Invece per “comunicazione virtuale” s’intende l’ambiente della rete in cui la diffusione delle notizie si estende per mezzi particolari come blog, siti web e sociali network. In tal caso l’Associazione svilupperà una piattaforma mediatica composta da una fitta rete d’informazioni e di lettori esperti e, inoltre, da vari social network.

Da un’attività concreta sul campo, Asinu Press ha potuto constatare la necessità di una presenza energica nel campo della comunicazione reale. Questo luogo d’indagine è privilegiato rispetto ad altri proprio in relazione ad elementi come: il contatto fisico e concreto nell’interazione con il lettore, la possibilità attraverso la distribuzione) di instaurare un rapporto frequente e una conversazione continuativa, la possibilità per l’Associazione di essere presenti fisicamente sul campo d’indagine per osservare e analizzare, la ricerca di nuovi collaboratori, ecc. Sarà necessario continuare a radicarsi nell’UniSa che consta più di 10 Facoltà con 40.000 iscritti.