Help Teaching: la cultura è apertura

29 novembre 2017 di

Il servizio di tutorato è presente in diverse forme a seconda della propria facoltà di riferimento. Negli ultimi tempi sono stati apportati alcuni significativi interventi internamente alla Facoltà di Filosofia. È nato infatti “Help Teaching” un progetto che include il tutorato rivolto agli studenti del corso di laurea triennale che però amplia i margini delle attività di supporto. Il Presidente del Consiglio Didattico di Filosofia Armando Bisogno e la Dott.ssa Melissa Giannetta, tutor, hanno illustrato il 23 Novembre le diverse opportunità che questo potrebbe sviluppare.

Non si è parlato soltanto di orientamento alla compilazione dei piani di studio e del recupero di  conoscenze date per prerequisiti nella didattica frontale ma anche di eventuali seminari di approfondimento, guida alla consultazione delle fonti, dei cataloghi e delle banche dati, nonché di simulazioni delle sessioni d’esame.

Attualmente le attività sono suddivise in due sezioni: la prima dedicata agli studenti del primo anno è composta da corsi supplementari sui singoli insegnamenti, con il fine di rendere più semplice l’approccio al metodo filosofico. La seconda vuole rivolgersi alle necessità e alle esigenze degli iscritti ai due anni rimanenti.

Tra chi ha precedentemente usufruito del servizio di tutorato, oltre agli studenti che  necessitavano di una guida per la compilazione del piano di studi, c’è stato chi ha creato un gruppo di discussione e attraverso il confronto è arrivato a migliorare i propri risultati e i singoli, grazie alle prove di simulazione, hanno superato esami che costituivano per loro un muro invalicabile. Perché è questo che fa il tutoraggio, apre porte laddove sembrano esserci soltanto dei muri.

“L’Help Teaching è pensato su misura, non c’è  nessuna ambizione di colmare lacune o riempire vuoti, ma solo l’opportunità di costruire insieme strategie di comprensione e approfondimento. Perché, impareremo, le domande possono essere più importanti delle risposte.” Per questo motivo le attività saranno svolte nei tempi e nei modi suggeriti dai partecipanti. Per avere ulteriori informazioni basta seguire la pagina Facebook @filosofiaunisa o contattare la Dott.ssa Melissa Giannetta tramite mail [email protected]

Letizia Pizzarelli