Le nostre buone intenzioni – Documento programmatico

“Ci poniamo l’obiettivo di essere il vostro scalpello nell’abbattimento dei muri che vengono costruiti tra noi e tutte quelle persone dalle quali dipendono le sorti dell’UniSa e della nostra carriera universitaria, perché ce lo dimentichiamo troppo spesso che essere informati è un nostro diritto e ci abituiamo al limbo in cui viviamo.” 

Ma ora è tempo di fare il punto della situazione.
Questo documento programmatico vuole essere una dichiarazione d’intenti per fissare il passato, individuare il presente e dare slancio al progetto per il futuro. Dare al nostro obiettivo comune aria nuova, volti nuovi e strumenti nuovi per continuare a crescere e a maturare; dare a noi stessi la capacità e la forza di poter guardare lontano e di poter cambiare in meglio noi stessi e ciò che ci circonda.

Associazione Asinu

Introduzione – Un anno di ragionamenti

In un anno di ragionamenti, analisi e informazione Asinu ha affrontato molti muri che come ostacoli si contrapponevano tra noi e la comprensione della realtà. Una realtà universitaria confusa e altalenante, molto spesso alienante ed opprimente, indifferente ed opportunista. Una realtà sociale e politica, come quella del nostro Paese, ricca di contraddizioni, di codardia e di incomprensioni. prosegui la lettura

1. Bilancio sociale 2010/11 – lavoro svolto e rapporto con gli studenti

Come descritto negli scopri statutari, l’associazione socio-culturale Asinu ha svolto negli anni un’attività disensibilizzazione dell’opinione pubblica e ha promosso la suamissione sociale attraverso molteplici attività. prosegui la lettura

2. Analisi del contesto Università: dal microcosmo locale al macrocosmo nazionale

Osservando le dinamiche nazionali e sentendo sulla nostra pelle (anche indirettamente) le problematiche locali siamo arrivati alla conclusione che la differenza tra locale e nazionale, microcosmo e macrocosmo è soltanto un’illusione. Questa consapevolezza non viene solamente da piccole analisi ma da un universo di azioni che negli anni hanno caratterizzato la nostra epoca. prosegui la lettura

3. Immatricolazioni: la parola d’ordine è AMBIENTIAMOCI!

I primi mesi all’Università degli Studi di Salerno possono essere molto difficili, il campus di Fisciano è molto vasto e le strutture burocratiche ed i servizi informativi forniti dall’Università possono non essere sufficienti ad accogliere le nuove matricole e ad aiutarle ad orientarsi nel complesso mondo fisico e amministrativo nel quale vengono catapultati. prosegui la lettura

4. Elezioni studentesche universitarie

L’importanza democratica di un ricambio della rappresentanza e del coinvolgimento della base elettoralealle tematiche sociali e politiche dell’Università degli Studi di Salerno sono le componenti fondamentali per la costruzione di un dialogo ricco e produttivo. prosegui la lettura

5. Alleanze Sociali: costruire legami per uscire dalla precarietà

Come da titolo, in un momento storico così carico di precarietà secondo noi è necessario costruire una rete di alleanze sociali. Queste ultime sono intese come un ponte, un’occasione di unione e comunicazione tra diverse realtà giovanili impegnate nella auto-costruzione del proprio domani. prosegui la lettura

6. Comunicazione: prospettive e sviluppi

L’esperienza Asinu Press è nata e continua a svilupparsi sulla base di una componente fondamentale del nostro secolo ovvero la comunicazione. La diffusione delle informazioni attraverso strumenti chiari, semplici e funzionali è uno dei principali motivi d’esistenza dell’Associazione. prosegui la lettura

7. Approfondimenti

Qui di seguito verranno approfondite alcune attività e inchieste che l’Associazione ha realizzato nel corso dell’anno accademico 2010/11. prosegui la lettura