Che dire del portale Asinupress.it?

3 ottobre 2011 di

Appena metti piede nell’Università la realtà sembra essere simultaneamente organizzata e caotica: da una parte la tua vita è ordinata secondo gli orari dei corsi, le date degli esami, le tasse da dover pagare; dall’altra una sensazione di spaesamento e confusione ricopre i tuoi rapporti e ciò che vivi in quell’ambiente completamente nuovo. Campus Vivendi è il motto che impari entrando nell’Università degli Studi di Salerno. E non sembra neanche male l’idea di trovare un luogo ricco di tutte le attrezzature necessarie alla tua crescita, un luogo dove poter ricevere una formazione adeguata al tuo “futuro lavorativo”. Quindi incominci a mettere in pratica il precetto che ti hanno insegnato, lo fai tuo e cerchi qualcuno che condivida la stessa voglia di partecipazione, che senta lo stesso bisogno di scegliere il modo migliore per superare gli ostacoli di questo nuovo “capitolo” della vita. Con questi presupposti incominci a scontrarti con la realtà cruda che non sempre combacia con le parole delicate e precise dei Manifesti di studi o dei precetti latini. Scopri che c’è un “mare” tra il dire teorico ed il fare pratico e allora non puoi far altro che cercare  un’esperienza che ti aiuti a tenere accesa la fiamma dell’entusiasmo e della curiosità, insomma un’attitudine che possa aumentare le possibilità di crescita e di analisi critica della realtà.

AsinuPress.it è nato proprio da questa esigenza profonda di mettere ordine, di essere un punto fermo in questo caos fatto di scalini e di ambizioni. Per chi ne fa parte è uno strumento di osservazione e indagine sui i temi sociali, politici e culturali locali e nazionali, un’opportunità di crescita e di apprendimento. Nasce e si sviluppa come un mezzo culturale per condividere notizie, per analizzare in maniera critica l’ambiente universitario in tutte le sue componenti e per sensibilizzare la comunità studentesca e l’opinione pubblica.

Da un semplice blog il progetto è diventato un vero e proprio portale capace di contenere e gestire informazioni utili e dettagliate per la vita nel “campus” salernitano come studente, e notizie e analisi per la sopravvivenza in questa società come individuo e cittadino. Ma con questo passo in avanti intendiamo costruire una vera e propria rete sociale e culturale d’individui. Si sviluppa una rete di blog capace di osservare in maniera ancora più dettagliata la realtà, si uniscono al progetto volti nuovi, si cerca un modo per resistere e rendere piacevole il “vivere” in questo “campus”.

Questo c’è da dire come inizio sul portale Asinupress.it; per il resto rimanete con noi.

Straniero, se camminando ti imbatti in me e hai voglia | di parlarmi, perché non dovresti farlo? | E perché io non dovrei parlare con te?

[email protected]